E’ arrivato in Premek un nuovo tornio Okuma orizzontale che riduce i tempi di produzione e garantisce eccellenza.

Nella seconda parte di quest’anno abbiamo rinvigorito gli investimenti in tecnologie di produzione, imprimendo ulteriore impulso a un processo di crescita che non conosce battute di arresto. Tra gli interventi, l’acquisto di un nuovo tornio orizzontale Okuma LB3000 EX II MYW, con asse Y e utensili motorizzati, che va ad infoltire la nostra già nutrita schiera di attrezzature dedicate alle lavorazioni complesse.

 

Nuovo tornio Okuma LB3000EXW

 

La capacità, propria di questa macchina, di eseguire la lavorazione completa del pezzo, fa sì che nel processo produttivo i tempi di attrezzaggio diminuiscano, permettendoci di offrire un servizio più competitivo sul versante delle tempistiche.

I vantaggi tuttavia non si limitano alla capacità di produrre in modo più rapido: la lavorazione eseguita in un unico passaggio, senza che sia necessario quindi spostare il pezzo da un’attrezzatura all’altra, è infatti garanzia di un risultato migliore anche dal punto di vista qualitativo, poiché elimina l’eventualità che gli allineamenti possano essere, seppur anche solo minimamente, compromessi. L’acquisizione di questo nuovo tornio rientra in un processo di integrazione delle tecnologie, intrapreso da Premek Hi Tech alcuni anni fa e finalizzato alla realizzazione di pezzi complessi, sempre più richiesti da quando l’azienda ha deciso di orientarsi verso le esigenze dei settori ad alto valore aggiunto.