Il presente progetto dal titolo “PREMEK FEEDBACK 4.0: Interventi di digitalizzazione nell’ambito della preventivazione e della manutenzione per garantire risposte in tempi ridotti”  ha lo scopo di introdurre in azienda gli strumenti e le tecnologie utili a garantire la velocità e l’immediatezza della risposta aziendali, sia che la risposta serva alla realizzazione di un preventivo, sia che questa sia utile a predire potenziali guasti al nostro parco macchine.

 

PREMEK prevede che, grazie a tale progetto sarà possibile raggiungere i seguenti risultati:

    • la totale interconnessione tra gli strumenti necessari al processo di preventivazione e di manutenzione permetterà un notevole abbattimento dei tempi di sviluppo del preventivo da un lato e dei tempi per il rilievo dei guasti dall’altro, rispetto all’attuale sistema che prevede strumenti scollegati tra loro e non sincronizzati
    • gli algoritmi di Machine Learning permetteranno, nella preventivazione, di ricevere l’indicazione della macchina più adatta ad eseguire il lavoro, questo permetterà sicuramente una ottimizzazione delle tempistiche di lavorazione e da un lato e dall’altro permetterà di fornire al personale dell’ufficio tecnico un utile strumento per prendere decisioni di produzione. Nella manutenzione invece permetteranno di analizzare i segnali e le performance di ogni singola macchina, anticipando potenziali guasti futuri.
    • la possibilità di fornire risposte in tempo quasi reale: nella preventivazione una valutazione economica del prodotto da realizzare, anche su particolari complessi che richiedono tempi lunghi di sviluppo; nella manutenzione una risposta mirata sul tipo di interventi da eseguire sulla macchina evitando costosi interventi esterni

 

Le ricadute saranno molteplici, dal punto di vista scientifico l’utilizzo delle tecniche di machine learning ci permetteranno di automatizzare una serie di operazioni prima oggetto di valutazione umana e di molto dispendio di tempo, dal punto di vista tecnico questa attività ci permetterà di essere molto più rapidi e veloci nei nostri processi aziendali per giungere, non ultimo, a delle ricadute economiche positive come un maggior potenziale di ordini dai nostri clienti grazie alla velocità delle nostre offerta oppure un minor costo di fermi macchina grazie all’analisi predittiva dei potenziali guasti.

 

Il Progetto interesserà prevalentemente il/i seguente/i processo/i:

  • Acquisizione e gestione degli ordini
  • R&D
  • Supply chain
  • Produzione
  • Manutenzione
  • Customer service/Smart product

 

SPESA AMMESSA: € 211.532,16

CONTRIBUTO CONCESSO: € 95.189,47

 

Condividi su: